Visitare Firenze
Home Page | Hotel | Bed and Breakfast | Visitare | Conoscere | Divertimenti | Mangiare | Muoversi | Negozi | Itinerari ed Escursioni

Cerca nel sito | Mappa del sito | Scuole | Artisti Toscani | Eventi | Musei | Palazzi | Ristoranti | Informazioni Utili | Contatti

Visitare Firenze
Musei (46)
Case della Memoria (4)
Monumenti (23)
Chiese (26)
Mostre
Cartina
Palazzi (27)
Parchi e Giardini (10)
Piazze (14)
Tour Virtuale

Obelisco Piazza dell’Unità Italiana Firenze



Obelisco Piazza dell’Unità Italiana L’Obelisco è composto da più elementi architettonici in materiali lapidei diversi. Il basamento è costituito da una gradinata a forma quadrata, di m 5, 45 per lato, di tre scalini aventi alzata di cm 25 e pedata di cm 50.
Sopra la gradinata è posta una base in pietra lavica alta 70 cm su cui poggia un dado coronato da una cornice in pietra forte largo 2,25 metri per lato e alto 1,00 metro; al di sopra si trova un alto dado, anch’esso in pietra forte, largo 1,50 metri per lato e alto 2,25 metri alla cui sommità sono posti una cornice e un elemento di raccordo in pietra forte su cui poggia lo stelo, lievemente rastremato, in pietra lavica composto da sette elementi.

L’Obelisco di Piazza dell'Unità Italiana raggiunge l’altezza totale di circa 15 metri. Sulle quattro facce dell’obelisco, a varie altezze, si ritrovano delle targhe in bronzo e altri elementi celebrativi in bronzo sbalzato quali corone, festoni oltre ad un’aquila. Il dado alto 2,25 metri è fasciato a metà altezza da delle lastre in marmo bianco su cui sono riportate delle iscrizioni in lettere bronzee a rilievo.

Il monumento è interessato da un avanzato deterioramento fisico e chimico dei materiali lapidei caratterizzato da mancanze e fessurazioni più o meno profonde particolarmente accentuate sugli scalini della gradinata e sulle cornici più in aggetto in pietra forte; alcune zone presentano fenomeni di superficiale polverizzazione e disgregazione dovuta agli sbalzi termici e al dilavamento dell’acqua piovana. E’ inoltre evidente la presenza diffusa di depositi superficiali di varia natura quali il guano di piccione e le patine di sporco atmosferico oltre a percolazione verdastre dovute ai sali di rame provenienti dagli elementi metallici che risultano ossidati e, in più casi deformati nel modellato. Altro importante fattore di degrado è il biodeterioramento dovuto alla proliferazione di vegetazione di tipo lichenico e fungino che forma maculature grigiastre palesemente visibili nella zona inferiore del monumento.

Bibliografia:
- Franco Cesati , Le Piazze di Firenze, Newton & Compton editori, Roma 2005.
- Bargellini, Guarnieri, Le strade di Firenze, Firenze 1977.
- AA. VV., Firenze e Provincia, Touring Editore srl, Milano 2005.

Generalità
Prezzo / Price: Gratis / Free

Foto

Obelisco Piazza dell’Unità Italiana Obelisco Piazza dell’Unità Italiana

Hotel B&B vicino a Obelisco Piazza dell’Unità Italiana




Prenotazione Hotel Firenze

Segnala il tuo ristorante

Segnala un negozio o un'attività

Itinerari alla scoperta di Firenze

Visita il nostro Blog ufficiale
© - Firenze Online - Email: info[at]firenze-online.com