English Version
Firenze Online
Home Page | Hotel | Bed and Breakfast | Visitare | Conoscere | Divertimenti | Mangiare | Muoversi | Negozi | Itinerari ed Escursioni

Cerca nel sito | Mappa del sito | Scuole | Artisti Toscani | Eventi | Musei | Palazzi | Ristoranti | Informazioni Utili | Contatti

Firenze Online - Guida turistica di Firenze

Visitare

Le principali attrazioni turistiche per chi decide di <a class="linkInt" href="http://www.firenze-online.com/visitare/" target="_parent">visitare Firenze</a> Firenze conobbe il periodo di maggior splendore tra il XIV e il XVI secolo sotto la dinastia dei Medici e diede un grandissimo contributo allo sviluppo del Rinascimento, un movimento culturale, artistico e letterario che ha cambiato il pensiero ed i costumi di tutta l'Italia. Per questo motivo Firenze nel mondo è conosciuta come la 'culla del Rinascimento': qui sono nati, hanno vissuto e hanno lavorato molti tra i più grandi artisti appartenenti a questo movimento. E' proprio grazie alle loro opere che ogni anno centinaia di migliaia di turisti scelgono questa meravigliosa città per trascorrere le proprie vacanze. Chi decide di visitare la città e vuole ammirare le principali bellezze artistiche che essa offre necessita di almeno 2 giorni.

Passeggiando per il centro storico (dichiarato patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO nel 1982), in seguito alla recente pedonalizzazione accessibile solo a piedi o per mezzo dei bus elettrici, potrai visitare musei, piazze, biblioteche, accademie, giardini e parchi, monumenti, chiese e palazzi. Un viaggio che vi accompagnerà indietro nel tempo di 500 anni.
In questa sezione troverai anche un virtual tour ed una mappa di Firenze che ti guiderà alla scoperta delle bellezze del capoluogo Toscano. Inoltre per chi soggiorna a Firenze per più di 2 o 3 giorni abbiamo preparato itinerari ed escursioni per programmare una visita in uno dei bellissimi paesi o borghi medievali situati nelle vicinanze dalla città.

Conoscere

Imparare a conoscere Firenze leggendo la <a class="linkInt" href="http://www.firenze-online.com/conoscere/storia-firenze.php" target="_parent">storia</a> e le tradizioni Firenze è una città di origine romana e sorge sulle rive dell'Arno. Conobbe un periodo di grande espansione economica, politica ed artistica nell'età Medievale e in quella Rinascimentale. La città è anche un luogo turistico dove sono noti molti monumenti tra questi: il Campanile di Giotto, il Battistero, Santa Maria del Fiore e il Palazzo Pitti. Le attività industriali più importanti sono: quelle artigianali e commerciali.
Il giglio come simbolo di Firenze fu scelto nella seconda metà del XII secolo. In effetti Florentia non poteva che essere rappresentata da un fiore ed i fiori più diffusi in araldica erano la rosa e, appunto, il giglio. Il giglio fiorentino del gonfalone era originariamente bianco su sfondo rosso; fu mutato in rosso su sfondo bianco dai guelfi nel 1266, come segno di vittoria sui ghibellini; il nome botanico del giglio di è Iris florentina. L'iris non a caso compare nello stemma della città perché cresce copiosamente nei campi che la circondano.
La mitologia narra che il giglio nacque da una goccia di latte caduta dal seno di Giunone mentre allattava il piccolo Ercole; il significato di questo fiore è, dunque, quello della purezza e della castità.
L’abbondanza e la bellezza dei fiori fecero sì che i fiorentini finissero per affezionarsi all’Iris e per associarlo alla loro vita cittadina; che l’iris e non il giglio sia l’emblema di Firenze lo attesta anche il suo nome botanico Iris Florentina. Rosso in campo bianco o bianco in campo rosso, secondo il partito politico dominante, esso fu sempre l’unico valido simbolo della città e nel suo segno Firenze conquistò la libertà e l’onore. L’iris, in effetti, ha però una storia molto più antica; già gli Egiziani ne coltivavano numerose varietà sulle sponde del Nilo ed i Greci ne ammiravano gli esemplari più belli e variopinti fra le rupi e le pietre dei templi. Fu anzi la loro fantasia a vedere nei petali variegati e cangianti la messaggera degli dei, Iride, che, sciolta la sciarpa multicolore, scende dall’Olimpo scivolando sull’arcobaleno.
In questa sezione di Firenze Online: le generalità della città, la sua storia, le foto, le foto storiche, l'alluvione e gli eventi annuali. Inoltre a tua disposizione abbiamo creato una sezione informazioni utili che ti permetterà di organizzare al meglio la tua visita a Firenze. Troverai le cose essenziali da portare con te ed i recapiti delle principali istituzioni e centri di pronto intervento per qualsiasi situazione.

Hotel Firenze

Una lista di strutture ricettive per <a class="linkInt" href="http://www.firenze-online.com/hotel/" target="_parent">dormire a Firenze</a> Nella sezione dormire a Firenze abbiamo selezionato le migliori strutture ricettive di Firenze e provincia suddivise per tipologia. Per ogni struttura presente esiste la possibilità di inviare una richiesta di prenotazione gratuita non impegnativa direttamente al proprietario; riceverai una e-mail di conferma disponibilità con i relativi prezzi del tuo soggiorno entro le 24 ore successive.
Dalla colonna di sinistra potrai selezionare i b&b gli hotel, gli agriturismi, i residence, gli appartamenti, le case vacanza e gli ostelli.
Avrai inoltre la possibilità di effettuare le ricerche delle strutture non solo per tipologia ma anche selezionando la zona (Collina, Campagna, Centro di Firenze, ...) oppure l'area (Chianti, Periferia, ...). Molti anche gli hotel Firenze centro ed altri alberghi e bed and breakfast situati nel centro storico di Firenze in modo da visitare la città in completa autonomia.
Infine puoi consultare le offerte last minute oppure effettuare una prenotazione online.

Divertimenti

Cosa fare e dove andare per divertirsi a Firenze Firenze non è solo arte e musei. In città il divertimento non finisce mai; i locali si animano di vita subito dopo cena e proseguono per tutta la notte ospitando giovani e meno giovani di ogni parte del mondo. E' possibile divertirsi e passare delle piacevoli serate con gli amici, in qualunque giorno della settimana (specialmente nel week end).
Per gli amanti della notte Firenze offre un'ampia scelta: discoteche, pub, disco pub, caffè, bar. Le principali zone della 'movida' sono sicuramente quelle di Santa Croce, Santa Maria Novella e del Duomo. Chi vuole trascorrere una serata piccante potrà scegliere nei vari night club presenti sia nel centro che in periferia.
Per coloro che preferiscono altri tipi di divertimento in città vengono spesso organizzati eventi e manifestazioni di ogni genere.
Ovviamente sono presenti anche molti teatri e cinema. La tradizione teatrale fiorentina è sempre stata notevole, basti nominare il famoso Maggio Musicale Fiorentino che attira in città anche personaggi famosi.
I cinema fiorentini vanno dalla moderna ed attrezzata multisala fino al piccolo cinema indipendente. Tra giugno e settembre, vengono aperti cinema e spazi sotto le stelle, che ripropongono i successi invernali insieme ai nuovi film della stagione.
Firenze è inoltre famosissima a livello mondiale per i vini prodotti nelle colline circostanti; camminando per le vie del centro storico avrai la possibilità di assaggiare i vini locali nelle varie enoteche e wine bar. Potrai infine gustare un aperitivo fatto a regola d'arte e un buon caffè in una delle caratteristiche piazze della città.

Mangiare

Una selezione di <a class="linkInt" href="http://www.firenze-online.com/mangiare/ristoranti-firenze.php" target="_parent">ristoranti</a> enoteche e <a class="linkInt" href="http://www.firenze-online.com/mangiare/trattorie-firenze.php" target="_parent">trattorie</a> con cucina tipica Toscana La cucina Toscana è famosa per i suoi piatti semplici preparati con grande maestria.
In passato le condizioni di vita difficili imposero alla popolazione Toscana di preferire l'utilizzo di alimenti poveri come il pane senza sale che è presente ancora oggi con mille forme e sapori: in ogni parte della Toscana esistono vari tipi di pane, dal filone alla ruota, dai crostini alle focacce, dalla schiacciata all'olio al pane col ramerino, fino ad arrivare alla pagnotta con uva passa.
Proprio il pane è uno dei principali ingredienti delle più famose ricette toscane come la panzanella (fatta con pane ammollato nell'acqua, sbriciolato con verdure), la pappa col pomodoro (da cuocersi con pane, aglio, prezzemolo, basilico, sale, olio e pomodoro), la ribollita (nata dalla tradizione contadina che riscaldava e ribolliva gli avanzi delle zuppe già cucinate il giorno prima).
Firenze è famosissima per la bistecca alla fiorentina, la ribollita, la trippa, i bomboloni, la schiacciata con l'uva, i cenci, il lampredotto, i fagioli all'uccelletto.
La Toscana è famosa per essere tra le regioni nelle quali si possono gustare i piatti più buoni di tutta Italia.
In questa sezione viene presentato un'ampio elenco dei migliori locali nei quali potrai assaporare le specialità Toscane e Fiorentine e gustare i prelibati vini del chianti: ristoranti, trattorie, osterie, pizzerie enoteche di Firenze e provincia.
La Toscana è inoltre molto famosa per i suoi vini pregiati e ricercati in tutto il mondo.
Brunello di Montalcino, Nobile di Montepulciano, Chianti classico, Barco reale di Carmignano, Vernaccia di San Gimignano, Morellino di scansano, Pomino, Montescudaio bianco, Montescudaio rosso sono solo alcuni dei nomi di vini pregiati prodotti in Toscana. La regione è infatti ricca di grandi vitigni sparsi sulle colline e di cantine visitabili al pubblico in qualsiasi periodo dell'anno.
La Toscana evoca una immagini di grande bellezza; un luogo unico ricco di tesori storici, culturali e naturali. Un territorio che nel tempo è stato evocato da poeti e scrittori. Un territorio con colori, odori e sapori unici.
La Toscana è ricca di Castelli e borghi medioevali, palazzi, ville, chiese, opere d’arte e monasteri pieni di fascino e storia. La toscana è caratterizzata da un paesaggio vario; verdi colline, mare incontaminato, alte montagne e terme rilassanti.
Proprio per queste caratteristiche molti turisti ogni anno scelgono itinerari nelle terre di Toscana alla ricerca delle tradizioni e per degustare, cantina dopo cantina, i grandi vini rossi toscani. Tra le località più conosciute possiamo nominare la zona del Chianti, la Val d'Orcia, Montepulciano, San Giminiano, Montalcino e la zona della Maremma Toscana.
Vini deliziosi, piatti tipici Toscani, piatti tradizionali, specialità di pesce, piatti tipici internazionali... A te la scelta.

Muoversi

Come raggiungere la città e spostarsi nel centro storico Situata nel cuore della Toscana, nel centro Italia, Firenze è facilmente raggiungibile in Auto, in treno, bus ed aereo. A pochi chilometri dal centro cittadino è infatti infatti presente l'aeroporto Amerigo Vespucci, (zona di Peretola). Non ci sono collegamenti internazionali diretti a Firenze, in ogni modo l'aeroporto copre molte tratte europee e spesso con voli low cost. Peretola dista circa 5 km dal centro ed è ben collegato con taxi navette ed autobus.
Inoltre l'aeroporto di Pisa è a soli 50km da Firenze ed è collegato alle stazioni ferriviarie di Santa Maria Novella (la stazione centrale del capoluogo Toscano) da un treno apposito.
E' inoltre facilmente raggiungibile in Treno da tutta Italia e dall'esterno. Ci sono molte stazioni a Firenze. Le più importanti sono: Firenze Rifredi, Firenze Santa Maria Novella e Firenze Campo di Marte.
Per chi ama o desidera viaggiare in macchina, si raggiunge facilmente con l'A1 o l'A11 (collegata a sua volta alla Cisa). Nel centro storico sono presenti molti parcheggi a pagamento dove poter lasciare la propria auto. Se si arriva in treno o in aereo e si desidera noleggiare un auto è possibile farlo agenvolmente in uno degli autonoleggi.
Il centro storico ha un'estensione di circa 4 Kmq, l'intera città di circa 100 Kmq. All'interno del centro (viste le ridotte dimensioni) è possibile spostarsi facilmente a piedi, in bicicletta, in autobus oppure servirsi di uno dei numerosi taxi presenti in ogni angolo della città.
Per maggiori informazioni su come raggiungere la città visita la pagine presente in questa sezione del sito: come raggiungere Firenze.

Negozi

I principali esercizi del capoluogo Toscano L'Italia tra i principali leader mondiali per la fabbricazione, design, moda ed é quindi molto facile trovare qualche souvenir..
Firenze è famosa per l'artigianato e per i suoi gioielli lavorati a mano con esperienza e seguendo la tradizione che da centinai di anni contraddistingue gli orafi fiorentini. Molti visitatori sono interessati a orologi, bracciali e anelli in oro o in argento venduti sul Ponte Vecchio nei suoi piccoli negozi. Se siete interessati al fascino o ad un souvenir questi negozi sono appropriati. C'è anche da dire che trovare gioiielli preziosi d'oro a buon mercato sul Ponte vecchio é cosa quasi impossibile.
La via per gli oggetti d'artigianato é Via Maggio: alcuni dei mobili e degli oggetti d'arte risalgono 16° secolo. In Via dei Tornabuoni troviamo negozi di abbigliamento di altissima qualità. I migliori negozi di vestiti, scarpe di stile ma molto costose. Qui troverete le migliori firme da Armani, Gucci, Versace, Coveri e Ferragamo. Acquisti “chic” si possono fare anche nella vicina via della Vigna Nuova.
Nella sezione negozi a Firenze troverai i principali negozi della provincia di Firenze suddivisi per categoria.

Scuole

Le scuole di Firenze suddivise per categorie Senza dubbio quando progettiamo un viaggio a Firenze lo facciamo prima di tutto per ammirare le sue bellezze, i suoi monumenti e per respirare un'atmosfera che sembra essersi fermata nel tempo.
Ma molti turisti giungono nella città del Rinascimento per imparare le arti che da centinaia di anni caratterizzano Firenze e la Toscana. Nel tempo artigiani si sono susseguiti, generazione dopo generazione, nella lavorazione dell'oro e della ceramica, nell'arte della pittura del disegno e della scultura. Firenze è anche questo: un museo all'aperto con opere d'arte realizzate dai più grandi artisti, scultori, pittori e artigiani Fiorentini.
Proprio per questo motivo sono nate molte scuole frequentate sia da Italiani che da stranieri provenienti da ogni parte del mondo. Sono così nate le scuole d'arte specializzate in corsi di Arti Visive, corsi di design, corsi di fotografia, corsi di arte, corsi di disegno e pittura, d'affresco e workshops.
Molto diffuse sono anche le scuole di italiano con corsi di lingua specializzati con istruttori esperti e molto disponibili frequentate soprattutto da studenti stranieri che vengono a Firenze per i propri studi.
Esistono anche molte scuole di danza con corsi specializzati in danze e balli di ogni genere e tipo: 'Tango Argentino', 'Liscio', 'Danza Moderna', etc.
In questa sezione di Firenze-Online sono infine riportati elenchi di scuole superiori, medie, elementeri ed informazioni sull'università.

Artisti Toscani

Gli artisti del Rinascimento che hanno reso grande Firenze Firenze è diventata la città d'arte che tutto il mondo conosce grazie al lavoro di grandi artisti che nel corso degli anni hanno costruito grandi monumenti, chiese, sculture. I grandi nomi del Rinascimento sono quasi tutti provenienti dalla Toscana ed in modo particolare Firenze è stata il centro dell'arte. Artisti come Donatello, Michelangelo, Brunelleschi, Giotto, Galileo Galilei, Dante, Botticelli e Masaccio sono solo alcuni degli artisti che hanno lasciato il segno nei monumenti e nelle opere fiorentine del XV secolo.
Un tuffo nel passato per ammirare le bellezze del presente...

Eventi

I principali eventi e manifestazioni in programma a Firenze Quando si visita un qualsiasi luogo del mondo siamo sempre interessati a sapere gli eventi e le manifestazioni che vengono celebrati nel periodo della nostra permanenza. Oltre ad essere un puro divertimento ogni evento aiuta a capire ed a vivere le usanze del posto e tramite queste esperienze riusciamo a capire la storia e le tradizioni che da centinaia di anni si tramandano di generazione in generazione. Il Natale a Firenze è uno dei momenti più belli ed emozionanti per visitare la città grazie alle numerose iniziative oraganizzate nel capoluogo come i famosissimi mercatini di Natale. Inoltre trascorrere il capodanno a Firenze ha un sapore particolare; per le piazze, in ogni angolo di strada, nei teatri, nelle discoteche è possibile trovare migliaia di persone che ballano e festeggiano fino alla mattina. Un'altra grande occasione per trascorrere un paio di giorni in questa città è il ponte dell'8 Dicembre o ponte dell'immacolata; per questo abbiamo preparato un itinerario di 2 giorni che ti guiderà alla scoperta del capoluogo. Sicuramente da non perdere è la Pasqua a Firenze; in questo periodo è molto piacevole passeggiare per le vie del centro respirando storia, arte e i primi caldi della primavera; proprio in questo periodo, inoltre, ogni anno viene effettuata la rievocazione storica dello Scoppio del Carro.
In questa sezione del sito riportiamo le più importanti manifestazioni ed i più interssanti eventi.
La suddivisione in tipo di manifestazione permette di trovare velocemente il meglio del panorama eventi a Firenze ed in Toscana. Nella colonna di sinistra potrai trovare vari link, cliccando sul link di tuo interesse visualizzarai la lista di eventi di tuo interesse. Le mostre, fiere, sagre, feste, mercatini, i concerti ed altri eventi.



Mappa del sito

Una mappa del sito per navigare meglio all interno di Firenze Online Il nostro portale è ricco di informazioni utili ed è in continuo aggiornamento ogni giorno; per questo motivo può risultare non immediato reperire tutte le informazioni di cui si ha bisogno. Nella sezione mappa del sito troverai una mappa con indicate tutte le pagine di Firenze Online suddivise per categoria. Potrai così trovare quello che stai cercando nel minor tempopossibile e con il minimo sforzo.
Esiste inoltre la possibilità di effettuare una ricerca all'interno di Firenze Online inserendo le parole chiavi che si sta cercando. Per cercare nel sito visita la sezione cerca nel sito.



Contatti

Le pagine per contattarci Se vuoi contattarci per qualsiasi motivo visita la sezione contatti troverai i nostri recapiti telefonici ed i nostri indirizzi email.
Abbiamo fatto una raccolta di link utili ed interessanti per chi programma un viaggio di piacere o di lavoro nella città del Rinascimento e li abbiamo elencati nella apposita pagina link utili.
Se sei un proprietario di un Hotel, B&B, Residence, Ristorante, Osteria, (...) e desideri un tuo sito personale visita la sezione Realizzazione siti Internet.
Se invece sei un proprietario di una struttura ricettiva già affiliata con noi puoi accedere alla tua area riservata, modificare i dati della struttura ed inserire offerte las minute in pochi semplici click: Area Affiliati. Se non sei acora affiliato con noi puoi iscrivere la tua struttura Inserimento Hotel. Se vuoi inserire un link nel tuo sito a www.firenze-online.com puoi prelevare il codice e/o il banner alla pagina Link a Firenze Online.

Firenze, la città del Rinascimento

La fondazione della città risale al periodo Etrusco; nacque intorno al 200 a.C. come colonia dell'allora più importante città di Fiesole. Durante il periodo dell'Impero Romano (Florentia) divenne colonia romana utilizzata per il controllo della via Flaminia, ma il vero sviluppo culturale, linguistico, sociale politico ed artistico si è avuto nel XIV e XV secolo. In questo periodo Firenze ha fortemente influenzato il progresso della cultura italiana grazie a periodi di grande splendore quali l'Umanesimo ed il Rinascimento. La figura più letteraria importante nata, cresciuta e vissuta nel capoluogo Toscano è senza dubbio Dante Alighieri.
La città è situata nel centro Italia in una vasta valle circondata dalle colline e montagne, è il capoluogo della Regione Toscana ed ha una popolazione di circa 400.000 abitanti. Il fiume Arno la attraversa la città passando dal centro storico della città e passa dal ponte vecchio creando un'atmosfera veramente suggestiva specialmente al tramonto. In soli 30 minuti a piedi è possibile attraversare il centro storico; nel cuore della città sono situate le principali attrazioni turistiche e non è quindi necessario possedere un auto o servizi dei mezzi pubblici. Ci sono più di 400 bed and breakfast, ostelli e alberghi a Firenze ben distribuiti su tutto il territorio; anche se arrivi in città senza saper dove dormire molto probabilmente nel giro di un paio d'ore avrai trovato una sistemazione. In ogni caso però, specialmente nei periodi di alta stagione, è consigliabile prenotare in anticipo in modo da poter scegliere a prima il tipo di Hotel che fa alle proprie esigenze, senza dover camminare più di tanto una volta in loco. Esistono sistemazioni per tutte le tasche; troverai strutture che vanno dai piccoli hotel economici fino ad arrivare agli hotel di lusso dotati di ogni comfort.
Firenze è considerata da sempre la culla dell'arte e del Rinascimento in Italia; grazie al lavoro di grandi artisti come Leonardo, Caravaggio, Michelangelo, Raffaello riesce ad offrire ai turisti un'atmosfera unica in quanto mantiene ancora forte l'apparenza di una città del tardo medioevo.
Raggiungere la città è molto facile con qualsiasi mezzo di trasporto grazie ai buoni collegamenti ferroviari e stradali esistenti e grazie alla presenza dell'aeroporto Amerigo Vespucci. Dal capoluogo Toscano è possibile fare delle escursioni seguendo dei particolari itinerari di uno o più giorni, e visitare città molto belle come: Roma, Siena, Pisa, Lucca, la Versilia e Viareggio, Montecatini, il Chianti, Perugia, e molte altre mete turistiche davvero gradevoli.
Il clima è abbastanza temperato ma allo stesso tempo molto variabile, con gli inverni abbastanza freddi e le estati calde e secche. Il periodo migliore per visitare Firenze è senza dubbio la primavera da Marzo a Giugno e da Settembre a Ottobre, quando le giornate sono fresche e soleggiate, quando si può camminare per il centro storico della città respirando appieno l'atmosfera che solo questa meravigliosa città riesce a trasmettere. Proprio per questo motivo la primavera è il periodo con maggiore afflusso di turisti. Durante il periodo estivo fa abbastanza caldo e molti fiorentini si spostano dalla città verso luoghi più freschi come la campagna o le colline circostanti. Se decidi di visitare la città ti consigliamo di passare almeno un giorno nelle dolci colline del Chianti o a Fiesole; qui, oltre ad assaporare le prelibatezze tipiche della zona (come la bistecca ed il Chianti Gallo Nero) avrai la possibilità di rigenerarti e di fare il pieno di energie. Durante l'inverno la temperatura è abbastanza mite; una visita durante il periodo invernale è quindi abbastanza consigliata.
L'artigianato Fiorentino è famoso in tutto il mondo; in special modo la lavorazione dell'oro ha una grande tradizione e delle origini molto antiche. Ancora oggi possiamo vedere sul ponte vecchio (l'unico rimasto intatto dopo i bombardamenti della seconda guerra mondiale) le botteghe degli orafi fiorentini che mantengono inalterate il loro aspetto e molto spesso lavorano ancora il materiale con le tecniche di un tempo.
Firenze, dopo Roma, è la città artistica più importante d'Italia; proprio per questo ogni anno più di 11 milioni di turisti provenienti da ogni parte del mondo visitano la città. Tra le principali attrazioni turistiche c'è senz'altro uno tra i musei più famosi al mondo: la Galleria degli Uffizi.
La nostra guida ti porterà alla scoperta del capoluogo Toscano; troverai informazioni per organizzare al meglio la tua vacanza e per scoprire ogni angolo nascosto della città.

Chi può descrivere meglio Firenze e darti consigli utili se non le persone che ci abitano e che la amano?